Il Moschettiere recensore

Scritto da Paolo M.G. Maino

22 Dic, 2019

Il primo articolo che inaugura il nuovo sito del blog FumettiAvventura (ringraziamo Google con il suo blogspot per l’ospitalità dei primi 2 anni!) non poteva che essere dedicato al nostro nuovo simbolo: il Moschettiere Recensore che al posto del fioretto sfodera un pennello con cui scrive Fumetti Avventura come se fosse un murales.

Disegno e colori sono opera di Emanuele Gizzi, giovane e talentuoso disegnatore palermitano, approdato ormai da qualche anno in Bonelli nello staff della serie fantasy Dragonero. L’idea (mia) di cui ho discusso con Emanuele è stata quella di uno spadaccino che al posto della spada regge una penna o un pennello.

Il Moschettiere recensore

 

Da questo spunto Gizzi ha elaborato un moschettiere che in aggiunta a quanto pensato sulla sua divisa invece del giglio di Francia ha due lettere: FA ovvero FumettiAvventura.

Il Moschettiere recensore

 

Ma a poco a poco che il disegno prendeva corpo e andava oltre alla semplice idea iniziale (e questo è solo possibile per il genio dell’artista che ci mette sempre del suo)… qualcosa d’altro è emerso.

Il Moschettiere recensore

La figura del moschettiere resa immortale dai romanzi di Dumàs è legato ad una frase simbolo: «tutti per uno e uno per tutti»! Un ideale di condivisione che a ben pensarci descrive come è nato il blog: dall’esperienza del gruppo Facebook L’avventura a fumetti da A(dam) a Z(agor) così in modo baldanzoso ma non approssimativo siamo partiti con il blog.

 

Emanuele Gizzi

 

All’inizio in tre (il sottoscritto, Manuel Enrico e Francesco Benati) e poi in cinque stabili (con Chiara Cvetaeva e Giacomo Mrakic) e vari interventi più saltuari (di Andrea Cipollone e di Daniele Ramella), ma tutto per il desiderio di condividere una passione e tentativamente di innescare un confronto con i lettori e appassionati di fumetti (o anche neofiti della nona arte).

Il Moschettiere Recensore, un po’ guascone ma anche preparato, è il nostro modo di dire: con la delicatezza e il gusto del colpo fine di fioretto proviamo a farci strada nel mondo del fumetto! …e quindi al grido rinnovato di «Tutti per il fumetto, il fumetto per tutti» e sotto la bandiera di FumettiAvventura partiamo per una nuova avventura!

 

Il primo grande appuntamento – lo ricordo qui – è il FumettiAvventura Award 2019!

Fumetti Avventura Award 2019

 

Come si partecipa? Basta votare i primi 10 fumetti per voi dell’annata Bonelli (per fumetto intendo o l’albo da edicola o il volume da libreria singolo o la storia in più albi). La somma dei voti presi (dovete mettere la vostra Top Ten in ordine da 1 a 10) da ogni albo costituirà la classifica finale.

Ci sarà una giuria speciale costituita dai nostri blogger e da altri esperti in fumetto (Andrea Cipollone, Giancarlo Vidotto, Lorenzo Barberis, Filippo Marazzini, Antonio Chianese…). E poi ci saranno i premi ad estrazione per chi voterà. Eccoli:

1. Agenda 2018 degli appuntamenti della redazione di Mauro Boselli e Giorgio Giusfredi con copertina originale di Vanessa Belardo + Dampyr extra di Giusfredi e Marco Villa;

Agenda appuntamenti 2018

 

2. Agenda 2019 degli appuntamenti della redazione di Mauro Boselli e Giorgio Giusfredi con copertina originale di Alessandro Poli + Dampyr extra di Giusfredi e Marco Villa;

 

Agenda appuntamenti 2019

 

3. Tesla and the Secret Lodge n.0

4. Darek n.0

5. Dampyr extra di Giusfredi e Marco Villa

Dove si vota? Qui nei commenti se volete, o sulla pagina Facebook di FumettiAvventura o sul gruppo L’avventura a fumetti da Adam a Zagor!

Fino a quando? Fino al 31 dicembre ore 23.59!

Intanto Buon Natale a tutti!

Ti potrebbero interessare

2 Commenti

  1. Avatar

    Voto sicuramente per Tesla!

    Rispondi
    • Paolo M.G. Maino

      Tesla è ottimo… Ma il FumettiAvventura Award è solo per i fumetti Bonelli! 😉

      Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *